500 AZIENDE MARCHIGIANE AL MICAM DI MILANO

Venerdi 16 marzo sul Resto del Carlino ho letto un articolo interessante,il quale parlava del settore calzeturiero in ripresa con una massiccia rappresentanza marchigiana al Micam nel quartiere fieristico di milano .

        yoshoes-scarpepersonalizzate-annalisacameli-img3.jpg     emma-bonino.jpg          coverx2.png  

Il settore calzaturiero è in ripresa lo dimostrano le cifre del 2006 ,Emma Bonino ministro per il commercio internazionale ,sotolinea “per le calzature il peggio è passato “, dopo anni difficili abbiamo segnali di ripresa .

530 gli espositori srtanieri ,1.124 gli espositori italiani ,di cui 500 Marchigiani .

  francesca_lodo_serena.jpg      images2.jpg     costantino_claudia.jpg

Il progetto: rimane l’apertura dei negozi multimarca sotto l’imsegna “I love Italia Shoes“che ha visto l’inaugurazione del primo punto vendita a Omsk, in Russia .

l’ho trovato bellissimo il titolo dell’articolo posizionato  nella cronaca: “Finiti i tempi bui ,LE SCARPE AI CINESI ORA LE FACCIAMO NOI”

Il ministro Emma Bonino sottolinea il problema del “marchi made in italy“, difficile da ottenere perchè il nord europa non lo vuole , riconosce una lotta durissima perchè non c’è la maggioranza qualificata per far passare la legge , ci sono 10 stati favorevoli e 14 contrari dobbiamo arrivare a 232 voti ,sottolinea il ministro per il commercio, finora ne abbiamo solo 166; si lavorerà alla promozione delle nostre scarpe all’estero. 

~ di moki84 su 29 marzo 2007.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: