UN UOMO,UN MARCHIO DI TALENTO NEL MONDO

Il suo primo abito lo creò per la sua zia Rosa, proprietaria di un negozio di passamanerie a Voghera dove, colui che diventerà il più importante couturier e innovatore del mondo della moda.

Valentino ,stilista italiano , nella sua vita lavorativa non ha mai conosciuto cadute o riprese , dal 1960 in cui apre la sua prima atelier a Roma , il successo non l’ha mai abbandonato .

Nel 1962 sfilera a Firenze a Palazzo Pitti con un defilè memorabile , tanto che la sala gremita di gente ,esplose in un applauso .

Valentino diventerà infatti, il nome che racchiude la raffinatezza e lo stile italiano a cui donne del jet set internazionale non sapranno resistere;un grande re a cui sono rivolte donne come: Liz Taylor, Richard Burton , o jeckie Kennedy, Sofia Lauren, Sharon Stone, Princess Margareth,Marella Agnelli e tante altre. Da allora la sua V è su tessuti e accessori  e da nuove foorme alle fibbie delle cinture.

                                 valentino-logo.jpg        valentino-stilista.jpg

Sarà il primo designer a lanciare collezioni pret porter ( espressione francese:”PRONTO DA INDOSSARE”termine che venne creato per il nuovo mercato dell’abbigliamento di moda di tipo seriale in taglie standerd, che andrà poi a rimpiazzare il lavoro delle sartorie);aprirà boutique a Roma, Milano, Stati Uniti  e Estemo Oriente , creerà campagne pubblicitarie con l’aiuto dei più grandi fotografi di moda .

Nel 1985 sarà nominatO Grande Ufficiale Dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana, nel 1996 Cavaliere del lavoro.

Nel 1991 Valentino festeggia i sui primi 30′ anni di carriera , con una serie di eventi , in primis con la pubblicazione del libro fotografico Valentino: 30’anni di magia e con una mostra  che raccoglie oltre 300 delle sue creazioni .

Anche la Rai, scieglie di festeggiarlo, con la trasmissione di un film ,sul suo mondo realizzato dal regista Frèdèric Mitterrand, mentre una seconda mostra raccoglie nelle sale dei musei Capitolini di Roma una raccolta di opere ispirate alle sue creazioni e realizzate dai più prestigiosi fotografi e illustratori di moda.

Nel 2000 festeggio 40′ anni di lavoro, a Los Angeles , con una grande festa a scopo benefico(raccogliere fondi per Child Priority) .

Durante la festa viene presentato Il Libro Rosso di Valentino, dove all’interno contiene le immagini di 40 donne( tra queste Isabella Rossellini, Noemi Campbell, Kate Moss, Milla Jovovich ecc.) vestite rosso Valentino e ritratte dai fotografi più importanti del momento.

Nel frattempo , il marchio Valentino da uno dei più antichi e prestigiosi gruppi tessile-abbigliamento mondiale: il Gruppo Marzotto, dando vita ad una partnership fortunatache, nel 2005 porterà il nome di Valentino alla quotazione in borsa .attraverso la Valentino Fashion Group.

Valentino dona a tutte le donne emozioni, glamur e raffinatezza con lo stile e la creatività italiano da lui rappresentatosi con dignità.

           articolo estrapolato da NERO Style Locali Moda e Tendenze Pesaro-Fano

~ di moki84 su 21 marzo 2007.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: