FESTA DELLA DONNE 2009 FANO

•28 febbraio 2009 • Lascia un commento

festa-delle-donne-2009vieni a festeggiare con noi….

8 MARZO 2009 “FESTA DELLA DONNA                   logopalma

Torrette di Fano 

  

LA DECORAZIONE DELLE UNGHIE

•7 giugno 2007 • 2 commenti

Ultimamente si sente parlare moltissimo di nail art vale a dire l’arte di decorare le unghie, una vera e propria moda-mania.Disegni, strass, piercing … viene chiesto e proposto di tutto.L’arte della decorazione delle unghie richiede l’uso di alcuni semplici strumenti, di prodotti specifici per disegnare, decorare e colorare l’unghia, e soprattutto di un po’ di fantasia. Se la franch e manicure ovvero la copertura della punta delle unghie di bianco lasciando il resto dell’unghia trasparente, va ancora forte, sono le estensioni, che permettono di avere unghie dalla forma e lunghezza desiderata, e le decorazioni di swarovski o piccoli piercing ad essere i più richiesti presso i nail bar più all’avanguardia.La nail art è tanto amata all’estero che sono addirittura nate vere e proprie magazine esclusivamente dedicate a quest’arte. Una delle tante riviste, forse la migliore, è NAILS MAGAZINE (www.nailsmag.com) che dà la possibilità alle lettrici di inviare alla rivista foto delle loro creazioni e pubblica le migliori sul suo sito.In Gran Bretagna i saloni più gettonati sono quelli della catena Nailzone (www.nailzone.co.uk), nail bar con un minimo di sette postazioni ciascuno, per curare le esigenze dei clienti con le attrezzature e le strutture più adeguate, come per esempio i “nail dryers”, dei veri e propri “asciuga unghia”, brevettati dalla catena stessa.Il business della nail art sta lentamente facendosi avanti anche in Italia, dove sono cinquanta le aziende specializzate in decorazione unghie.

     

FEDERICA MORETTI LA CAPPELLAIA MATTA

•7 giugno 2007 • 3 commenti

Un violino, un guanto da cui spunta un fiore, fogli di carta, buste di lettere, cascate di riccioli e chi più ne ha più ne metta, questi sono tutti elementi che hanno ispirato i fantasiosi cappelli creati dalla designer Federica Moretti.
Per la loro originalità ma anche per l’elevata qualità artigianale, i cappelli della giovane designer sono già richiesti da stylist per la realizzazione di shooting fotografici, redazionali ma potrete trovarli anche sfilare in passerella e sono così coreografici e particolari che di certo non potranno passare inosservati.

La mail è: info@studiomorinn.com

 servizio pubblicato su glamour

100 creatori che hanno scelto la francia

•7 giugno 2007 • Lascia un commento

 

Con ben 800 acquirenti, 2000 giornalisti e 400 fotografi che viaggiano in tutto il mondo per seguire le sfilate del prêt-à-porter e dell’alta moda, Parigi continua a imporsi come piattaforma internazionale della couture.

Francesi, giapponesi, belgi, brasiliani, inglesi, americani, italiani e olandesi: ogni sei mesi sulle pedane parigine sono rappresentate oltre una quindicina di nazionalità.

Anne-Laure Quilleriet,
giornalista a Le

       

60° ANNIVERSARIO DEL BIKINI

•7 giugno 2007 • Lascia un commento

Parah, L’anno scorso ,in occasione del 60° anniversario della nascita del Bikini, ha presentato per l’estate 2006 il “Bikini Italia”, una speciale produzione in edizione limitata di mille pezzi.

OLTRE ALLA CHIOMA .. C’è ALTRO!!

•7 giugno 2007 • Lascia un commento

In vista di un’estate sbarazzina, arrivano addobbi per il capo davvero intriganti.

Sulle passerelle di Milano Moda Donna hanno sfilato bandane, cerchietti con fiori o libellule, conchiglie, coroncine, fiocchi, nastri intarsiati, spirali colorate e tanto altro ancora. Per stupire con stile.

     

CREATIVA, MODERNA, SEXY

•7 giugno 2007 • Lascia un commento

Nasce un nuovo marchio francese di lingerie: Implicite. Dalle linee pulite, leggere e moderne si distacca
dai canoni della classica biancheria intima.

Dedicato a donne indipendenti e sicure di se.

31/05/2007) E’ stato presentato in anteprima al Salone Internazionale della lingerie (SIL) di Parigi a febbraio scorso, è un nuovo marchio francese ed è sinonimo di creatività e modernità .Una collezione che si presenta con corsetteria leggera e glamour che predilige linee grafiche molto pulite: dimenticate, dunque, fiori, fiocchi e frutti della classica biancheria intima.
 

 info tratte da moda.stile.it

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.